Dove il diavolo dice buonanotte

— Perdonami, Padre, perché ho peccato. —

Adam. Prete cattolico. Celibe. Non cede alla tentazione.
Emil. Peccatore. Seduttore. Un serpente. Affascinante da morire.

Dopo un’infanzia protetta governata dalla religione, Adam vuole solo essere un buon prete e rendere orgogliosi i suoi genitori. Ma è difficile rimanere virtuosi in una grande città come Varsavia, e quando commette un errore, la sua vita va in rovina. Viene mandato in un piccolo villaggio di montagna dove spera di liberarsi dalla vergogna e lavorare sulla moderazione.

Ma rimanere celibe diventa tutt’altro che facile quando incontra Emil, un uomo del posto con lunghi capelli scuri, un passato misterioso e poca moralità quanta fortuna. Emil non si fa scrupoli a flirtare con un prete. Peggio ancora, sembra determinato a gustarsi il frutto proibito e a scoprire i desideri che Adam ha sempre tenuto nascosti.

Lo strano villaggio nasconde segreti molto più sinistri dell’insaziabile desiderio di Adam per Emil. La vecchia magia slava incombe ovunque. La superstizione si mescola alla realtà. Qualcuno osserva ogni sua mossa. Qualcuno lo segue nel buio, in agguato nell’ombra dell’antica foresta. Adam è afflitto da eventi inquietanti, ed Emil potrebbe essere la sua unica salvezza, anche se è il diavolo stesso.

Può un prete condurre la pecora nera verso la salvezza, o è sempre stato il lupo per tutto il tempo?


Genere: Romanzo M/M paranormale dark
Contenuto erotico: Scene esplicite assolutamente bollenti ed emotive
Temi trattati: Occulto, stregoneria, miti e superstizioni slave, folklore, prete, amore proibito, hurt/comfort, metallaro, piccola cittadina, tentazione, religione, paganesimo, culto, antichi dei, possessione, demoni, magia, omofobia, bigottismo, pregiudizio, fare coming out, essere un pesce fuor d’acqua, anime gemelle, uomo misterioso, stuzzicare e poi negare
Lunghezza: circa 120.000 parole (standalone)

ATTENZIONE: Questa storia contiene scene di violenza, linguaggio offensivo, autolesionismo, e personaggi moralmente ambigui.

amazon logo transparent_200

GRRwR_wide

We use Cookies - By using this site or closing this you agree to our Cookies policy.
Accept Cookies
x